Proprietà intellettuale

Lo studio assicura un’attività di assistenza legale completa nel settore della proprietà intellettuale, offrendo consulenza e patrocinio innanzi alle competenti Autorità nazionali ed internazionali per la tutela di:

  • brevetti
  • marchi
  • copyright
  • segreti industriali ed altri beni immateriali.

I nostri professionisti sono altamente qualificati per l’offerta di servizi legali in materia di protezione della proprietà intellettuale ed industriale in ogni ambito dei diritti della società dell’informazione:

  • tutela di software e soluzioni IT
  • banche dati elettroniche, incluse le procedure amministrative da azionare presso gli uffici copyright SIAE per la registrazione dei software nel Pubblico Registro
  • procedure amministrative e giudiziarie per la definizione di controversie inerenti l’utilizzo illegale di nomi a dominio.

News dello studio

nov24

24/11/2022

Pubblicazione sul suo sito web di dati particolari (art. 9 del GDPR)

Con l'ordinanza 6 ottobre 2022, n. 29049, la Cassazione ha respinto il ricorso della Regione Abbruzzo contro la sanzione amministrativa di 20 mila euro, adottata dal Garante per la protezione dei

nov24

24/11/2022

Call for input about the Review of the Intra-EU Communications Regulation

According to recital 53 of the Roaming Regulation, the European Commission, with the support of BEREC, should assess the effects of the existing measures introduced by the BEREC Regulation on intra-EU

nov24

24/11/2022

BEREC questionnaire on indicators to measure environmental footprint of the telecoms sector

On 21 October 2022, BEREC launched a call for input to stakeholders on mapping and analysing the indicators most relevant for evaluating the environmental footprint of the telecoms sector. The stakeholder

News Giuridiche

nov26

26/11/2022

Manipolazione del mercato: la critica individuazione del locus commissi delicti

Le criticità normative sottese alla corretta

nov25

25/11/2022

Crediti da lavoro: la prescrizione quinquennale decorre dalla fine del rapporto

Il lavoratore potrà vantare i propri crediti

nov25

25/11/2022

Decreto Aiuti-quater in G.U. Il CdM approva la Legge di Bilancio 2023

<p>Nella settimana in cui è stato