Media:Rifinanziato fondo con 20 milioni di euro per radio e tv locali

16 settembre 2021

Il Mise ha adottato il 10 settembre u.s. il decreto che destina ulteriori 20 milioni di euro in favore delle emittenti radiotelevisive locali che si impegnano a trasmettere messaggi di comunicazione istituzionale, con l’obiettivo di informare i cittadini e le imprese sulle misure introdotte per fronteggiare l'emergenza Covid e rilanciare l’economia del Paese.
  
Per sostenere questa iniziativa, è stato infatti disposto  il rifinanziamento del Fondo per le emergenze relative alle emittenti locali, che era stato istituito al Ministero lo scorso anno.
 
In particolare, il decreto individua i criteri per ripartire le risorse alle emittenti radiotelevisive locali, commerciali e comunitarie, che dovranno impegnarsi a programmare la trasmissione di un numero definito di messaggi di comunicazione istituzionale.
 
Con un successivo provvedimento ministeriale saranno, invece, rese note le modalità di presentazione delle domande e pubblicati gli elenchi delle emittenti radiotelevisive locali, già individuate dall’articolo 195 D.L. 34/2020.

Archivio news

 

News dello studio

ott27

27/10/2021

Harmonised definitions for over-the-top services indicators

During the 48th BEREC plenary meeting, the Board of Regulators adopted the “BEREC Report on harmonised definitions for indicators regarding over-the-top services, relevant to the electronic

ott27

27/10/2021

New Sabatini Law

The "Nuova Sabatini", the measure of the Italian Ministry of Economic Development which aims to support the productive investments of small and medium-sized enterprises for the purchase of capital goods,

ott27

27/10/2021

Anti-Money Laundering legislative package (AML)

On 22 September 2021, the EDPS published his Opinion on the European Commission’s proposed Anti-Money Laundering legislative package (AML). The proposed AML package takes a risk-based