Business Compliance

MODELLI ORGANIZZATIVI EX DECRETO LEGISLATIVO 8 GIUGNO 2001, N. 231

Cugia Cuomo & Associati si occupa della realizzazione di Modelli di Organizzazione Gestione e Controllo per conto di Società ed Enti, privati e pubblici, in conformità al dettato del Decreto Legislativo 8 giugno 2001, n. 231. In particolare, lo Studio è specializzato nello sviluppo ed implementazione di Modelli in favore di Società ed Enti attivi nei settori delle telecomunicazioni e dell’energia.  

Con l’emanazione del citato Decreto, recante “Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica”, è stato infatti introdotto nell’ordinamento italiano un regime di responsabilità amministrativa per la commissione o tentata commissione di illeciti amministrativi dipendenti da reato, a carico degli enti forniti di personalità giuridica e delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica, con riferimento specifico ad alcuni reati specificatamente individuati (c.d. reati presupposto) commessi, nell’interesse o vantaggio degli enti medesimi. L’adozione di un Modello di Organizzazione Gestione e Controllo è l’unico mezzo a disposizione di ogni ente per dimostrare la propria estraneità ai fatti di reato ed andare quindi esente da responsabilità amministrativa (le sanzioni previste, infatti, colpiscono direttamente il patrimonio delle Società e degli Enti coinvolti).

Funzione del Modello (caratterizzato da un articolato sistema piramidale di principi e procedure, completo di un Codice Etico, di una Parte Generale, di una Parte Speciale e di un collegato Sistema Disciplinare) è pertanto quella di rendere più efficace il sistema dei controlli interni mediante la previsione di principi generali il cui campo di applicazione si estende con continuità attraverso i diversi livelli organizzativi e mediante la previsione di specifici schemi di attività per i processi operativi ad alto e medio rischio e per i processi strumentali.  Grazie alla vasta esperienza maturata nell’analisi e procedimentalizzazione delle attività aziendali, lo Studio è in grado di redigere Modelli approfonditi ed adeguati a minimizzare i rischi amministrativi da reato. Lo Studio assiste operatori economici nel conseguimento di “rating di legalità”.

News dello studio

gen13

13/01/2021

Brexit: cosa fare in materia di trattamento dei dati?

Il Garante ha reso noto, con comunicazione pubblicata il 7.1.2021, che visto che il Regno Unito  ha lasciato l'UE, occorre considerarlo un Paese terzo, ed in quanto tale occorre fare riferimento

gen13

13/01/2021

Imposta sui servizi digitali (ISD)

La legge di Bilancio 2020 (art. 1, comma 678, legge. 160/2019) ha dato il via libera definitivo all’applicazione, anche in Italia, come in altri Paesi, di un’imposta sui servizi digitali

gen13

13/01/2021

Servizi Digitali: credito di imposta

L'art. 1 comma 610, della Legge di Bilancio 2021 (L.178/2020), in vigore dal 1 gennaio 2021, prevede che per gli anni 2021 e 2022, il credito d'imposta per i servizi digitali di cui all'articolo 190