AIRBNB costituisce un servizio della società dell’informazione

Per l’Avvocato generale Szpunar , presso la Corte di giustizia dell’Unione europea, con le Conclusioni del 30 aprile 2019, nella causa C-390/18 Eoin Michael Hession e AIRBNB e Ireland UC / Hôtelière Turenne SAS e Association pour un hébergement et un tourisme professionnel (AHTOP) e Valhotel, un servizio consistente nell’intermediazione, tramite una piattaforma elettronica, tra potenziali locatari e locatori che offrano prestazioni di alloggio di breve durata, in una situazione in cui il prestatore di detto servizio non eserciti un controllo sulle modalità essenziali di tali prestazioni, costituisce un servizio della società dell’informazione, 

Inoltre, nelle conclusioni è stato precisato  che il fatto che detto prestatore proponga parimenti altri servizi a contenuto materiale non impedisce la qualificazione del servizio fornito elettronicamente come servizio della società dell’informazione, a condizione che quest’ultimo servizio non rappresenti un tutto inscindibile con i servizi medesimi. 

Conseguentemente, in ordine alla questione se uno Stato membro diverso da quello di origine possa imporre, d’ufficio e senza un esame delle condizioni sostanziali, prescrizioni relative all’esercizio della professione di agente immobiliare, come quelle previste dalla legge Hoguet, ai prestatori di una categoria di servizi della società dell’informazione, l’avvocato generale ritiene che direttiva osti a che uno Stato membro possa restringere, in tali circostanze e con tali modalità, la libera circolazione dei servizi della società dell’informazione provenienti da un altro Stato membro. 

 

 

Firm news

mag20

20/05/2019

Privacy Shield Ue-Cina

Tenuto conto dei fatti di cronaca che vedono oggi la decisione di Google di togliere la licenza di Android da Huawei, si riporta anche l'intervista del Garante privacy circa i rapporti tra l'UE e

mag20

20/05/2019

Informativa sull’attuazione degli orientamenti in merito alle rateizzazioni previsti nelle “Linee guida sulle modalità di dismissione e trasferimento dell’utenza nei contratti per adesione”, adottate con delibera n. 487/18/CONS

In data 16 maggio 2019, l'Agcom ha comunicato il proprio ordinetamento in merito  alle rateizzazioni previsti nelle “Linee guida sulle modalità di dismissione e trasferimento dell’utenza

mag16

16/05/2019

Connected Vehicles

On May 15, 2019, the EDPB adopted a letter in response to MEP Sophie In’t Veld’s letter of 17 April 2019 regarding the sharing of car drivers’ personal data with the car producer and